Telefono Rosa Napoli
01

Orari di apertura dello sportello:

  • Lunedì, Martedì, Mercoledì e Venerdì: 15:00 – 18:00
  • Martedì e Giovedì: 10:00 – 13:00
01

Stalking

Questo termine indica tutti quegli atteggiamenti reiterati messi in atto da un individuo  per affliggere un’altra persona perseguitandola e provocandole lo sviluppo di uno stato d’ansia e paura che il più delle volte compromette il normale svolgimento della propria vita quotidiana.

Gli atti persecutori possono essere vari:

  • Telefonate e/o sms di minacce e insulti o di attenzioni non richieste
  • Comportamenti ossessivi per attenzioni non richieste
  • Appostamenti fuori dal luogo di lavoro o sotto casa
  • Danneggiamenti intenzionali a cose di tua proprietà (macchina, porta di casa, motorino ecc.)
  • Minacce a persone unite a te da un legame affettivo
  • Raccolta di informazioni private
Agire contro lo stalking:  che fare?
E’ possibile ottenere una forma di tutela presentandosi alla Polizia o ai Carabinieri e raccontando quanto succede.
La persona molestatrice sarà chiamata ed “ammonita” senza che per questo si instauri un procedimento penale.
Il Questore, con l’ammonimento, invita l’autore degli atti persecutori ad interrompere ogni interferenza nella vita della vittima e lo avverte che la ripetizione della sua condotta potrebbe assumere rilevanza penale.
Non cancellare le prove! 
Conserva messaggi,lettere o mail che contengono minacce o altro.
ž–

Il delitto è punito a querela della persona offesa. Il termine per la proposizione della querela è di sei mesi.

Si procede d’ufficio se:
  • il soggetto è stato precedentemente ammonito
  • il fatto è stato commesso nei confronti di un minore o di un disabile
  • il reato è connesso con un altro delitto perseguibile d’ufficio